LE MANS 

(pag. 2 di 4)    

 

 

Siamo alla fine degli anni'70 quando Michel diventa papà. Jean Graton ha pensato di dargli la notizia proprio durante una mitica 24 ore di Le Mans...

 

Immagini tratte dalla storia breve 

"Sa plus belle victoire"  (1979)  "La vittoria più bella"  - "La sua vittoria più bella" 

(Album f.s. "Special 20 e anniversaire 1979)

 

Una veduta aerea del rettilineo delle tribune. 

Le vetture sono schierate in attesa del giro di lancio. 

 

La Porsche di Ickx e la Vaillante di Michel scattano in testa

 

 

 Una Alpine-Renault nella notte di Le Mans

 

 

Domenica mattina la Vaillante di Michel e Steve è in testa...

 

...ma a causa di problemi alla carburazione riparte in seconda posizione

 

Michel riceve la segnalazione della nascita del figlio Patrick

 

La vittoria va a Jacky Ickx...

 

...ma Michel è festeggiato come un vincitore

 

Ickx-Mass e Michel e Steve salutano la folla

   

 

Siamo arrivati all'inizio degli anni '80. Jacky Ickx diventa "Mister 24 ore" vincendo per la quinta volta la prestigiosa gara.

 

Immagini tratte dall'album n° 36 della s.n. 

 "Un pilote a disparu"  (1980)  "Il pilota scomparso" - "Un pilota è scomparso"

 

 Stand Vaillante a Le Mans

 

.

...le ragazze dell'Hawaian Trophy

Il ritorno della squadra Leader

 

Alle 15 e 53 la pace-car inizia il giro di lancio...

 

...eccola alla curva "Ford" poco prima di arrivare sul rettilineo delle tribune... 

 

...dove imbocca la corsia di decelerazione. 

La bandiera francese viene sventolata e la corsa parte. 

 

Il gruppo passa Tetre Rouge e si lancia sul rettilineo delle Hunadieres

 

Una Leader incalza l'Alpine-Renault di Didier Pironi

 

Cambio pilota per la Vaillante numero 1

 

Ritiro per la Vaillante di Michel

 

La quinta vittoria per Jacky Ickx

 

Siamo all'inizio degli anni '90. Il circuito e le sue strutture sono praticamente quelle attuali.

 

Immagini tratte dall'album n° 55 della s.n. 

 "Une histoire de fous"  (1992)  "Una storia da pazzi"

 

Una carrellata di prototipi patecipanti alla 24 ore: 

Mazda, Peugeot, Mercedes Jaguar, Toyota...

 

Porsche, Spice Ford, Roc Ford...

 

La partenza con una Vaillante ed una Leader in testa

 

Uscite di strada e ritiri si susseguono...

 


La Jaguar di Fabi - Warwick sfreccia nella notte...

 

Il rettilineo delle tribune di notte

 

...e alla mattina affrontato da Michel

 

La Mercedes di Ickx, seconda, davanti alla Leader di Steve

 

La Vaillante imbocca la corsia dei box ...

 

...per uscirne dopo che Julie ha dato il cambio a Michel

 

La lotta tra Ickx e Steve Continua

 

Vista dalla cabina dello speaker del circuito

 

Una veduta dell' alto delle tribune 

 

La vittoria della Vailllante con l'equipaggio Michel Vaillant-Julie Wood-Pierre Dieudonne

 

Siamo alla fine degli anni '90. Michel anche questa volta rischierà grosso...

 

Immagini tratte dall'album n° 59 della s.n.

"La prisonnière"  (1992)  "La prigioniera"

 

Una panoramica delle imponenti tribune 

 

Mazda e Toyota sono tra le favorite 

 

Si accendono i fari nella notte di Le Mans

 

Gli stand Vaillante vicino a quelli Peugeot

 

La Leader e la Peugeot

 

L'interno dell'abitacolo di Michel 

 

Passaggio notturno davanti alle tribune

 

Prima chicane de Les Hunadieres

L'entrata de  Les Hunadieres, Michel 

sta per doppiare alcuni concorrenti...

 

A 200 metri da Mulsanne, davanti alla Vaillante, si innesca un incidente e Michel si salva per miracolo...

 

 

Ed eccoci agli anni 2000. Grazie al film su Michel ritorniamo a Le Mans con una storia "fantastica" inserita ugualmente nella serie normale.  L' ambiente della 24 ore è quello del 2002.

 

Immagini tratte dall'album n° 67 della s.n.

"Pour David"  (2004)  "Per David" 

 

La Leader numero 13 in attesa del via

 

Cadillac Audi e Morgan tra i concorrenti

 

La partenza della 24 ore

 

Jean-Pierre allo stand Vaillante a Le Mans

 

Di notte si fa festa

Lo schermo all' ingresso del rettilineo delle tribune 

mostra la Leader fumante.

 

 

L'album del 50° anniversario della nascita di Michel Vaillant non poteva che raccontare una storia che si svolge a Le Mans: il teatro delle sue più belle avventure.

 

Immagini tratte dall'album n° 70 della s.n.

"24 heures sous influence"  (2007)  "24 ore sotto pressione" 

 

Riunione dei commissari di pista

Preparazione delle attrezzature di soccorso

La sala trattamento ustionati

 

La sala di controllo della direzione di corsa

 

La sfilata del venerdì

Steve in mezzo alle ragazze dell' Hawaiian Tropic

 


La sfida tra la Vaillante e l'Audi

 

Una Panoz,alla fine della corsa, festeggiata dai commissari a bordo pista

 

 

Il Direttore di gara, con la bandiera a scacchi,sotto il grande orologio Rolex

 

 

La trionfale doppietta delle Audi diesel

 


Il sesto album della nuova stagione ci riporta sul circuito della Sharte dopo una decina di anni. La storia del fumetto ha anche una sorta di "sconfinamento" nella realtà: grazie ad un accordo pubblicitario, la scuderia svizzera Rébellion Racing presenta due vetture con i colori Vaillante nel campionato mondiale Endurance e quindi anche alla vera 24 ore di Le Mans.

Sia nella storia a fumetti che nella vera corsa le cose vanno bene: Michel vince e, nella gara reale la Vaillante Rébellion n° 13 si classifica terza assoluta.In entrambi i casi, però, il post-finale sarà amaro.


Immagini tratte dall'album n° 6 della nuova stagione (76° della saga)

"Rébellion"  (2017)  "Ribellione"

 

Lo stand Vaillante


Partenza dalla corsia dei box durante le qualifiche



Il rettilineo di arrivo con le tribune sotto la pioggia durante le qualifiche

 

 

La partenza

 


Il primo passaggio sotto il pontre Dunlop

 


Le Porsche dominano in testa

 


 Cambio pilota al box Vaillante


Lotta finale tra la Vaillante e la Porsche alla curva Indianapolis

 


 Il Direttore di gara, con la bandiera a scacchi,sotto il grande orologio Rolex anche questa volta decreta la vittoria della Vaillante

 


Patrick Vaillant, Nicolas Prost, Michel Vaillant ed Elsa Tainmont sul podio

 



    

LE MANS                                              (pag. 2 di 4)    

 "Le Mans"  vai alla pag.  1 - 2 - 3 - 4  

 Il sito non utilizza cookie di profilazione ma solo cookies tecnici e di terze parti. Per saperne di più vai alla pagina "PRIVACY POLICY E COOKIE"