LA FAMIGLIA VAILLANT

                                                                                                                                                       (pag. 1 di 1)       


Una carrellata dei componenti della famiglia Vaillant (e dei personaggi ad essa strettamente collegati). Oltre a delle brevi descrizioni,  cliccando sui rispettivi simboli degli altoparlanti, potete sentire qual'è la corretta pronuncia dei loro nomi.


   (1a serie)                                (nuova stagione)                      

 

HENRI VAILLANT                                                  

Padre di Michel. Ha iniziato come meccanico, è divenuto pilota delle vetture da lui stesso costruite, ha fondato la Vaillante. La conduzione della casa automobilistica è poi passata al figlio Jean-Pierre e più recentemente alla nuora Françoise, ma le decisioni importanti per anni vengono prese sempre sentendo il suo saggio parere. E’ un patriarca esigente, onesto, e rispettoso del suo personale. Ama la moglie Elisabeth ed è orgoglioso dei suoi figli Jean-Pierre e Michel. Si muove in bicicletta  ed è molto attaccato al suo berretto che perdeva spesso quando dirigeva la squadra corse ed usava per fare segnalazioni a Michel. 

 

 

 

ELISABETH VAILLANT                                          

Madre di Michel. La moglie di Henri ha conosciuto il marito ai tempi in cui era solo un meccanico e lo ha seguito ed appoggiato in tutta la sua carriera. Gli ha dato due figli: Jean-Pierre e, sei anni dopo, Michel. Non ama le corse e non capisce molto degli argomenti di motori dei quali si parla continuamente in famiglia. Per sua fortuna ci sono le nuore e i nipotini. Elisabeth comunque ha accettato con coraggio il suo ruolo  di madre di un campione automobilistico.

 

 

 

MICHEL VAILLANT                                                

E’ un pilota fuoriclasse che primeggia in quasi tutte le categorie dello sport automobilistico. Per i lettori, come amava dire l’autore, “un vero amico forte e leale”.  Sono infatti le sue qualità umane a renderlo così diverso dagli altri eroi dei fumetti. I rischi della pista, le vittorie prestigiose, i titoli mondiali, non lo hanno cambiato. Michel resta disponibile, umile e fedele ai suoi grandi valori: l’amicizia e la famiglia. Il suo stile di guida è caratterizzato da un misto di intuitività e di riflessività. Queste qualità lo hanno aiutato spesso anche nelle avventure extra sportive nelle quali è stato coinvolto. Michel però non è invulnerabile e, in varie occasioni, ha conosciuto la paura, la frustrazione, la collera. E’ proprio in queste circostanze che la sua qualità più grande è venuta fuori: il coraggio. Il suo palmares è naturalmente “impressionante”. Solo per fare qualche esempio: 5 volte Campione del Mondo di Formula 1; 2 volte vincitore della 500 Miglia di Indianapolis; 4 volte vincitore (e 3 volte secondo) alla 24 ore di Le Mans, 1 volta vincitore alla Parigi-Dakar. Innumerevoli le altre vittorie nelle varie classi: dalle GT ai prototipi, dalle stock-car ai rally, Michel ha vinto nei circuiti più famosi e sulle strade dei rally più prestigiosi.


 

 

 

 

 

 

 
 JEAN-PIERRE VAILLANT                                       

Fratello di Michel. Ex pilota e soprattutto eccelso progettista, ha diretto da sempre la squadra corse della Vaillante. Dopo il ritiro del padre ha preso in mano anche le redini della direzione della casa automobilistica. Per questi suoi molteplici impegni è stato spesso costretto a sacrificare il tempo da passare assieme alla moglie Agnés de Chanzy  ed al figlio Jean-Michel.


 

 

 

 

 

FRANçOISE VAILLANT  (FRANçOISE LATOUR)   

Moglie di Michel. Giornalista-fotoreporter ha dimostrato di cavarsela senza l’aiuto del padre Louis Latour, direttore del giornale l'Eclair de France e grande amico di Henri Vaillant. Dopo i primi incontri un po’ “turbolenti” ha conquistato l'amore di Michel con il quale si è sposata. Non fa pesare al marito la sua apprensione quando questi rischia la vita in pista e lo sostiene sempre nei momenti difficili. A Michel ha dato un figlio: Patrick.

 

 


 

 


 

 

PATRICK VAILLANT                                               

Il figlio di Michel e Françoise nasce mentre suo padre sta correndo una 24 ore di Le Mans. Non si vedeva praticamente mai nei primi 70 albi della serie .... fino al 1° album della "seconda stagione" dove, invece, lo troviamo ormai cresciuto, esperto di informatica, protagonista di varie avventure del nostro eroe dei fumetti .


 

 


 

AGNÈS VAILLANT    (AGNÈS DE CHANZY)           

(Agnese nella versione dei Classici Audacia)

Moglie di Jean-Pierre. E’ la figlia del conte de Chanzy, un vecchio amico di Henri Vaillant residente in Argentina. Appassionata di auto (da ragazza ha corso anche un rally in coppia con Françoise) sembrava interessata a Michel ma poi si è innamorata del fratello Jean-Pierre e lo ha sposato. A Jean-Pierre ha dato un figlio: Jean-Michel.

 


 


 

 

 

JEAN-MICHEL VAILLANT                                     

Figlio di Jean-Pierre e Agnés. Il nipote di Michel è apparso inizialmente, da bambino, alcune volte nelle storie..

A partire dal 71° album (il 1° della "seconda stagione") lo troviamo, ormai cresciuto, direttore della squadra corse (come lo era stato il padre) a fianco di Michel ai box Vaillante.

 

 


 

 


 

 


BENJAMIN VAILLANT                                          

Zio di Michel. Il fratello di Henri Vaillant ha una ditta di autotrasporti a Marsiglia. Proprio la sua attività ha coinvolto Michel in una delle sue più belle avventure nella quale abbiamo conosciuto il mondo dei camionisti e il loro duro lavoro. Si sposa con madame Douléac, la madre di Yves Douléac (vedi "personaggi nelle corse")





 


 

LOUIS LATOUR                                                      

Padre di Françoise, suocero di Michel e grande amico di Henri è il direttore del quotidiano "L'eclaire de France".

 

 



IL CONTE DE CHANZY                                           

Padre di Agnès, suocero di Jean-Pierre, è' un vecchio amico di Henri che vive da tempo in Argentina. 






 

 

  LA FAMIGLIA VAILLANT                                       (pag.1 di 1)    

 torna a START 

 Il sito non utilizza cookie di profilazione ma solo cookies tecnici e di terze parti. Per saperne di più vai alla pagina "PRIVACY POLICY E COOKIE"