SU STRADA 

(pag. 1 di 1)    

 

Se nelle pagine "In pista" sono presentati i bolidi da corsa che si sono fregiati del nome Vaillante nei circuiti, in questa pagina sono presentate le marche che hanno voluto associare il proprio marchio a quello della Vaillante ed al nome del maestro Jean Graton. Vetture stradali destinate a pochi eletti o show-car da esporre nei saloni automobilistici più prestigiosi.

 

HONDA CIVIC VAILLANTE 

Nel 1998 la Honda ha presentato al salone di Bruxelles questa versione della Civic prodotta in numero limitato di cinquanta esemplari. Si tratta del coupé "Honda Civic Vaillante" dedicato al maestro Jean Graton ed alla mitica marca automobilistica di fantasia da lui creata. Sulla carrozzeria, sui cerchioni e sui sedili sono presenti i loghi della Vaillante. La vettura ha inoltre riprodotta la firma del maestro nella parte vicino alle frecce laterali.

 

 

      

 

 

 

 

 

 

 

 

Il modello è anche apparso nel 61° album della s.n. "La fievre de Bercy ". Michel e Steve la usavano per recarsi al Palazzo dello sport di Bercy.

 

Steve e Michel sulla Honda Civic Vaillante ("La fievre de Bercy")

 

SEAT IBIZA VAILLANTE 

Luc Donckerwolke, il famoso designer automobilistico, creatore di numerosi modelli di prestigio per il gruppo Audi (Audi, Lamborghini, Seat) ha da sempre dichiarato di essere riconoscente a Jean Graton perché la sua passione per il disegno delle automobili è nata quando da piccolo, in occasione di una lunga malattia che lo aveva costretto a letto, suo padre gli aveva regalato un album di Michel Vaillant. Da quel momento la sua vita era cambiata, la passione con il tempo si era trasformata in un lavoro di grande successo e Luc aveva voluto esprimere questa riconoscenza verso il maestro collaborando alla stesura ed al disegno delle vetture del 64°album della s.n. "Operazione Mirage" ("Operation Mirage") (vedi speciale)

Quando Donckervolke è stato impegnato a rinnovare il look dei modelli Seat ha pensato di presentare, al Salone di Ginevra 2006, una show-car ispirata al magico marchio Vaillante: è nata così il modello unico della Seat Ibiza Vaillante, destinato a supportare il lancio della nuova Seat Ibiza 2006. Il modello presentato a Ginevra è basato su un prototipo unico della Seat Sport, gli assi anteriore e posteriore sono più larghi di 40 millimetri, cerchi da 19 pollici di diametro e 8,5 pollici di larghezza e pneumatici 235/35 R 19. Il motore è un quattro cilindri e 1.8 litri di capacità, alimentato da un turbocompressore, che deriva da quello della Leon Cupra. Molti ovviamente i richiami al marchio Vaillante: dal colore blu, ai loghi con i quali sono decorati i cerchioni ed il volante, alla grande "V" sulla griglia della presa d'aria frontale (evidentemente una "citazione" della "V" presente sulla "Panamericaine" o sulla "Marathon"). 

 

 

La Seat Ibiza Vaillante  

(foto: http://media.seat.com )

 

 

La presentazione della show-car Seat Ibiza Vaillante al salone di Ginevra 2006. 

Oltre alla presenza di Steve e Michel,  notare le vallette in puro stile... 

(foto: http://media.seat.com )

 

...."Operazione Mirage" !

 

Altre immagini della presentazione a Ginevra:

 

Luc Donkerwolke vicino alla sua creazione

(foto: Seat)

 

(foto: Seat)

 

(foto: Seat)

 

(foto: Seat)

 

(foto: Seat)

Se volete vedere altri dettagli della Seat Ibiza Vaillante, potrete cliccare sulle immagini qui sotto per vederle ingrandite.  Troverete, in esclusiva,  le foto inviateci dall'amico svizzero Jean-Jacques Puchat , da lui scattate al salone di Ginevra 2006. 

 

(foto: Jean-Jacques Puchat)

(foto: Jean-Jacques Puchat)

(foto: Jean-Jacques Puchat)

(foto: Jean-Jacques Puchat)

(foto: Jean-Jacques Puchat)

(foto: Jean-Jacques Puchat)

(foto: Jean-Jacques Puchat)

(foto: Jean-Jacques Puchat)

(foto: Jean-Jacques Puchat)

(foto: Jean-Jacques Puchat)

 

Al salone di Ginevra la Seat ha distribuito, in omaggio, del materiale pubblicitario (foto, DVD) che era contenuto in una sorta di finto album di Michel Vaillant.  

 

 

 

 

 

 

 

UN'ALTRA HONDA CIVIC VAILLANTE 

Nel 2016 la Honda rende nuovamente omaggio a Michel Vaillant ed al maestro Jean Graton firmando un accordo di partenariato con la fondazione a lui dedicata. La casa giapponese sostituisce le finiture del modello Civic "Executive Navy" e, dopo 18 anni, realizza una nuova serie di Honda Civic "Vaillante": il modello 1.8 i-VTEC da 142 Cv a benzina (acquistabile a partire da 25.000 Euro) ed il modello 1.6 i-DTEC diesel (acquistabile a partire da 26.050 Euro). Gli acquirenti riceveranno in omaggio una edizione speciale ed esclusiva del Dossier Michel Vaillant dedicato a Soichiro Honda. 

 

 

 

 

Ma  la collaborazione Honda - Vaillante non si fermerà qui. Alla 24 ore di Le Mans 2016 verrà anche presentato un modello di "art car": una Honda Civic Type R firmato dal maestro Jean Graton. 

 

 

 

 

SU STRADA                                   (pag. 1 di 1)

  Il sito non utilizza cookie di profilazione ma solo cookies tecnici e di terze parti. Per saperne di più vai alla pagina "PRIVACY POLICY E COOKIE"