I PILOTI "REALI"  NELLE STORIE 

DI MICHEL VAILLANT 

 

 

  JACKIE STEWART

Nato a Dumbarton, in Scozia,  l’11 giugno 1939, John Young Stewart (detto Jackie) comincia la sua carriera sportiva con il tiro al piattello, partecipando alle Olimpiadi di Roma del 1960, anche se come riserva. Dopo tale esperienza comincia a correre nel 1961 con una Porsche. Il grande passo nel mondo professionistico avviene però grazie a Ken Tyrrell, che lo fa debuttare in Formula 3 con una Cooper. In quell’anno vince il prestigioso Gran Premio di Monaco di F.3. Nel 1965 fa il suo esordio in Formula 1 con la BRM. I piazzamenti gli fruttano il 3° posto nella classifica finale del campionato. 

Nel 1968 torna con Ken Tyrrell e corre con una Matra. L’ anno successivo, sempre con la Matra-Ford del Team Tyrrell, riesce a vincere il suo primo campionato mondiale di Formula 1. 

Si ripete conquistando il massimo alloro nel 1971 e nel 1973 sempre con la Tyrrell-Ford. Alla fine della stagione 1973, anche perché toccato dalla morte del suo compagno di squadra François Cevert, abbandona lo sport attivo. Lo ritroviamo molti anni dopo a fianco del figlio Paul che aveva fondato il Team Stewart. La scuderia ha però vita breve (anche se riesce a vincere un Gran Premio) e viene rilevata dalla Ford che fa correre la squadra sotto il marchio Jaguar. Jackie Stewart che, ricordiamo, fu il primo pilota a battersi per la sicurezza, ha svolto (e continua a farlo) attività di commentatore televisivo. 

 

Una bella caricatura di Jackie Stewart

realizzata da Marc Ostermann

per vederla ingrandita vai al sito

www.pilotesdelegende.net

 

 

Jackie Stewart è apparso nelle storie di Michel Vaillant:

 

nell' episodio n° 18 della s.n.

"De l'huile sur la piste !"  (1970) "Brivido a Monza" 

 

 Monza Jackie Stewart, Michel e Amon

 

 

nella storia breve

"Bataille pour 1/10" (Special Michel Vaillant - 4 trim. 1970) "Battaglia per 1/10" 

(è anche una delle s.b. dell' album n° 60 della s.n. "Victoire oubliees")

versione italiana (con monoposto e casco irriconoscibili)

 

versione originale

 

nella storia breve "

"Ne rale pas, Steve !"  (1971)  "La Vaillante contro l' <<aspirapolvere>>"  - "Non brontolare Steve!"

 

     

 ...dove aveva fatto arrabbiare Steve...

 

...costretto a mangiare letteralmente la polvere 

dietro alle enormi ventole della sua Chaparral

 

    

nell' episodio n° 23  della s.n.

"Serie Noire"  (1973)"Serie nera"  

 

alla guida della Tyrrel-Ford

 

 

nell' episodio n° 25 della s.n.

"Des filles et des moteurs"  (1974) (puntate sul Corrierino) - "Donne e motori" 

 

       

al ricevimento per l' imminente matrimonio di Michel e Françoise

 

a Villars Sur Ollon, nelle gare sulla neve tra piloti 

 

 

 

 

I PILOTI "REALI" - JACKIE STEWART

 Il sito non utilizza cookie di profilazione ma solo cookies tecnici e di terze parti. Per saperne di più vai alla pagina "PRIVACY POLICY E COOKIE"