I PERSONAGGI NELLE CORSE

(pag. 1 di 1)    

 

MANSART

Cliente di Henri Vaillante, rampollo di una famiglia di industriali, pilota gentleman, è stato il primo a dar fiducia al giovane Michel. Con lui al suo fianco, come navigatore, ha vinto il Rally di Montecarlo nella prima avventura che ha visto come protagonista il nostro eroe: la storia breve "Bon sang ne peut mentir", disegnata dal maestro Graton nel lontano 1957 e pubblicata la prima volta dal settimanale per ragazzi Tintin  e successivamente nell'album f.s. "Special 20e anniversaire".

 

(prima apparizione: s.b. - "Bon sang ne peut mentir" -  "Buon sangue non mente")

 

JOSEPH RENIER

("Giuseppe" nei Classici Audacia ed Albi Ardimento)

Il più vecchio ed esperto capo-meccanico della squadra corse Vaillante, braccio destro di Jean-Pierre. Sempre disponibile: più un amico che un semplice meccanico per Michel e Steve. Attualmente si gode la meritata pensione (...e la sua coltivazione di ravanelli).

 

(prima apparizione: n° 1 s.n. -  "Le grand défi" - "La grande sfida")

 

STEVE WARSON

Americano, grande pilota e amico fraterno  di Michel. 

Si sono incontrati/scontrati la prima volta durante "Le grand défi" e , subito dopo, Steve ha quasi sempre guidato delle Vaillante. Allegro e buontempone, ha un debole per le belle donne, nonché la fama di grande donnaiolo. Le relazioni più importanti sono state quella con Ruth e, sopratutto, quella con Julie Wood. 

 

(prima apparizione: n° 1 s.n. - "Le grand défi" - "La grande sfida")

 

BOB HERTMAN

E' il copilota di Steve Warson alla 24 ore di Le Mans ne "Le grand défi"  dove fa solo una fugace apparizione.

(prima apparizione: n° 1 s.n. - "Le grand défi" - "La grande sfida")

 

GILLON

Il pilota Gillon, che saluta Collins prima della partenza del G.P. di Francorchamps e che poi ha l'incidente con Berckmans, non è altro che il disegnatore collega di Jean Graton Henri Ghion detto Géry.

 (prima apparizione: n° 1 s.n. - "Le grand défi" - "La grande sfida")

 

EVANNI

Pilota italiano che, con la sua Maserati F1, arriva secondo al Nurburgring dietro a Michel nell'ultima prova della "grande sfida".

 (prima apparizione: n° 1 s.n. - "Le grand défi" - "La grande sfida")

 

NICOLA NARKINEN, 

IVAN NASSIEV

I due piloti russi apparsi in piena "guerra fredda" nei primi episodi della saga. Sono i leali protagonisti dell'improbabile sfida russa all'automobilismo sportivo americano, alla quale partecipa Michel con la vittoriosa squadra europea.

 

(Narkine- prima apparizione: n° 2 s.n. - "Le pilote sans visage" - "Il pilota senza volto")

(Nassiev - prima apparizione: n° 3 s.n. - "Le circuit de la peur" - "Il circuito del terrore" - "Il circuito della paura")

 

CHAPUIS

E' il pilota francese che, sbandando con la sua Aston Martin nel G.P. di F.1 di Gueux, fa uscire di strada Michel Vaillant, nell'episodio "Le pilote sans visage" .

 

 (Chapuis prima apparizione n° 2 s.n. - "Le pilote sans visage" - "Il pilota senza volto")

 

CHUCK DANVER

Pilota americano, grande amico di Steve Warson, lo conosciamo la prima volta ne "Le circuit de la peur" dove fa parte della squadra americana nella sfida contro Russia ed Europa. Chuck è anche protagonista dell'episodio che introdurrà, per la prima volta nella saga, la figura del Leader ("Match 1 pour Steve Warson" ). Corre con le stock-cars e nelle gare di durata ma, occasionalmente, non ha disdegnato i rally.

 

(prima apparizione: n° 3 s.n. - "Le circuit de la peur" - "Il circuito del terrore" - "Il circuito della paura")

 

LA SQUADRA EUROPEA 

I giovani piloti (rispettivamente belga, inglese, tedesco, olandese e italiano) che affiancano Michel nella squadra europea che partecipa alla sfida con America e Russia nell'episodio "Le circuit de la peur" :

 

ART BERCKMANS, 

Il personaggio di Art Berckmans è certamente ispirato ad Arthur Berckmans, detto Berck,: un disegnatore che ha condiviso le prime esperienze nel mondo dei fumetti, assieme a Graton, su Tintin. Berckmans era già apparso nel primo album dove è vittima di un incidente senza conseguenze a Francorchamps.

BILL RIX 

Bill Rix entrerà, in seguito, a far parte della squadra Vaillante.

VON RICHTER 

Von Richter sarà la causa indiretta degli attentati alla squadra europea e, dopo un incidente, verrà sostituito da Van Ham.

KAREL VAN HAM 

Karel Van Ham, qualche album dopo, sarà il primo a sparire al castello di Konigsfeld...

DINO FALCONETTI 

Dino Falconetti lo ritroveremo poi anche alla guida della Ferrari in F. 1.

(prima apparizione Berckmans : n° 1s.n. "Le grand défi" - "la grande sfida") 

(prima apparizione altri: n° 3 s.n. "Le circuit de la peur" - "Il circuito del terrore" - "Il circuito della paura")

 

YVES DOULEAC

("Ivo" nelle prime avventure pubblicate in Italia)

Di modeste origini, l’ex ragazzino scapestrato dell’episodio "Route de nuit"  è stato accolto nel Club delle “v”, la scuola Vaillante dove è diventato un eccellente pilota. Si è specializzato nelle gare di durata e nei rally dove fa spesso coppia con la fidanzata Gabriéle Spangenberg. La madre vive a Marsiglia con Benjamin Vaillant, zio di Michel e proprietario di un'impresa di trasporti. 

(prima apparizione: n° 4 s.n. -"Route de nuit" - "Operazione Jaguar" - "Strada di notte")

 

BOB CRAMER  

DAN HAWKINS, 

Li abbiamo conosciuti come piloti scorretti e senza scrupoli, nemici "storici" di Michel e Steve, nella scuderia “Texas Drivers”. 

Cramer e Hawkins, successivamente, sono passati alle dipendenze del Leader  dove hanno continuato nelle loro malefatte. 

Cramer, in qualche occasione, ha dimostrato un minimo di "ravvedimento". Hawkins è invece sempre rimasto privo di qualsiasi valore morale. I due continuano a correre ed a tramare contro la Vaillante, scegliendo sempre di stare dalla parte dei “cattivi”. 

(prima apparizione Cramer - n° 5 s.n. - "Le 13 est au depart"" - "Un 13 in gara" - "Il 13 è alla partenza") 

(prima apparizione Payntor - n° 11 s.n. - "Suspense a Indianapolis" - "Colpo di scena a Indianapolis"- "Suspense a Indianapolis" )

 

DONALD PAYNTOR 

Pilota poco corretto nei “Texas Drivers” a fianco di Cramer, Payntor ha ben presto cercato di “redimersi” ed ha cambiato strada scegliendo di correre onestamente rispettando gli avversari. 

Dopo alcuni anni  ha pilotato nuovamente per i “Texas Drivers”, incontrando i vecchi compagni di squadra, nella Parigi – Dakar (Cairo!).  

(prima apparizione Hawkins - n° 11 s.n. - "Suspense a Indianapolis" - "Colpo di scena a Indianapolis" "Suspense a Indianapolis") 

 

JONES 

Pilota di punta dei primi Texas Driver's. Dalla guida corretta (a differenza dei compagni di squadra ...) gli viene affidata la Ford GT a Daytona e Riverside e la Lotus-Ford a Indianapolis. Lo si vede solo di sfuggita in un unico episodio.

 (prima apparizione Jones - n° 11 s.n. - "Suspense a Indianapolis" - "Colpo di scena a Indianapolis"- "Suspense a Indianapolis")

 

ROY JOHNSON    (Roy Carter nei Classici Audacia)

NICOLAS OLENSKY

Americano il primo, russo il secondo, sono i protagonisti dell'episodio "Le huitieme pilote" .  

Entrambi, assieme a Yves Douleac e ad altri giovani piloti, hanno iniziato la loro carriera nella scuola di pilotaggio  del Club delle “v” della Vaillante. 

L'episodio che ce li ha fatti conoscere era proprio imperniato sulla loro grandissima rivalità trasformatasi, alla fine, in amicizia.  

Ritroviamo sporadicamente Roy, che per un periodo ha anche ricomposto il team dei “Texas Drivers” assieme a Donald Payntor, in qualche breve apparizione. 

Anche Nicolas è ritornato brevemente nella serie negli episodi “L’epreuve” e “100.000.000 $ pour Steve Warson”.

 

(prima apparizione: n° 8 s.n. -"Le huitieme pilote" - "Il pilota n° 8"-"L'ottavo pilota")

 

 

YORI YOSHISA 

Pilota giapponese, figlio di un produttore di carta che ha rapporti economici con Louis Latour il padre di Françoise, è l'accanito rivale di Michel nell'episodio "L'honneur du samourai". Il suo orgoglio lo aveva reso pericoloso in pista, ma la rivalità con il nostro eroe si è successivamente trasformata in una vera amicizia.  

(prima apparizione: n° 10 s.n. - "L' honneur du samourai" - "L'onore del samurai")

 

GABRIELE SPANGENBERG

("Gabriella" nei Classici Audacia ed Albi Ardimento)

Figlia di un grosso industriale tedesco che vive nel mitico castello di Konigsfeld dove si è svolta una delle più belle avventure di Michel Vaillant ("Les chevaliers de Konigsfeld"), è fidanzata con Yves Douleac,  ha corso spesso assieme a lui nelle gare di rally  e di endurance

  

(prima apparizione: n° 12 s.n. -"Les chavaliers de Konigsfeld" - "Il castello della vendetta"-"Icavalieri di Konigsfeld")

 

IL LEADER

Il nemico storico. Enigmatico e potente, ha creato un impero automobilistico per contrastare i Vaillant. Emblematica la sua storia raccontata ne "Le fantome des 24 heures" raccolto ancora bambino dai monaci tibetani, era stato allevato nel loro monastero. Istruito dai monaci, aveva conosciuto i segreti delle antiche civiltà ed era divenuto padrone di mezzi capaci di creare una immensa potenza. Aveva deciso di usare queste conoscenze per umiliare il mondo occidentale nel campo in cui si sentiva più forte: l'automobilismo. Per i suoi scopi aveva usato tutti i mezzi: leciti e illeciti. Vecchio, si ritira in un monastero.

(prima apparizione: n° 14 s.n. - "Mach 1 pour Steve Warson" - "Il muro del suono" - "Mach 1 per Steve Warson")

 

I PILOTI MONGOLI 

DEL "TEAM GENGIS KHAN"  (LEADER) 

Misteriosi, con i loro caschi avveniristici (per l'epoca...), al loro esordio a Le Mans spaventano gli addetti ai lavori, con tempi  impressionanti sul giro, ma poi, in gara,  si sciolgono "come neve al sole" facendo letteralmente scoppiare i motori dei loro prototipi Leader.

 

(prima apparizione: n° 17 s.n. - "Le fantome des 24 heures" - "Il fantasma di Le Mans" - "Il fantasma della 24 ore")

 

SAM LYNTON

E' l'inconsapevole ed incolpevole causa di una losca macchinazione, ideata dal suo manager, dal suo capo-meccanico e dalla bella Monica (Monique nella versione italiana), per mettere uno contro l'altro i nostri eroi e danneggiarli durante il G.P. d'Italia a Monza. 

 

 

(prima apparizione: n° 18 s.n. - "De l'huile sur la piste" - "Brivido a Monza")

 

BETTY e BOBBY

Simpatica coppia di "cugini da Rally". 

Incontrano i nostri amici per la prima volta al Rally del Portogallo del '70 In "Cinq filles dans la course". In questa avventura la "poco attraente" Betty, il vero capo tra i due, si innamora di Steve poiché, come dirà lei stessa alla fine del rally, <<...è l'unico uomo che è stato in grado di tenermi testa >> . 

  (prima apparizione: n° 19 s.n. "Cinq filles dans la course " - "Il rally della paura" - "Cinque ragazze in gara")

 

CANDIDA MARIA DE JESUS

(Candida Maria de Rotaz negli Albi Ardimento)

Bellissima portoghese, corre a fianco di Steve Warson, come navigatrice, nel Rally del Portogallo dell' episodio "Cinq filles dans la course" ...ci sarà stato qualcosa tra loro ?

  (prima apparizione: n° 19 s.n. "Cinq filles dans la course " - "Il rally della paura" - "Cinque ragazze in gara")

 

MICHAEL SCHMITT

E' il giovane pilota protagonista delle due storie brevi  "Qui seme le vent" e "Virage a gauche".

Dopo un burrascoso incontro - scontro con Steve Warson, è proprio con l'aiuto dei nostri eroi che riesce a superare un grave trauma che gli bloccava il rendimento e la carriera. 

(prima apparizione: s.b.: "Qui sème le vent.." e "Virage à gauche"  - "Chi semina vento" e "Curva a sinistra")

 

ROBERTO PEREZ  RICARDO PEREZ

I due piloti messicani fratelli di Judith Perez, l'ex agente del Leader sfuggita alla vendetta del suo capo che ha tradito per amore nell'episodio "Rush" . I due sono tra i protagonisti del raid Canada - Terra del Fuoco dove devono vedersela, in una sfida senza esclusione di colpi, con l'equipaggio della scuderia del Leader composto da Cramer e Hawkins.

 

(prima apparizione: n° 22 s.n. "Rush" - "Il terribile raid"- "Rush")

 

WILLY VERSTEEN  

Giovane aspirante pilota, sbruffone ed arrogante, sfida Michel durante una selezione per affidare le monoposto di Formula Ford-Vaillante a sei giovani talenti. Dopo essere stato surclassato dal nostro eroe (Michel gli concede addirittura un giro di vantaggio riuscendo comunque  a superarlo facilmente ed a vincere), Willy impara la lezione ...

 (prima apparizione: storia breve "La leçon". - "La lezione")

 

KARL SCHIGGER 

Pilota della Honerplast, batte Michel sul filo di lana alla 1000 Km del Nurburgring, con l'unica Porsche rimasta in gara dopo le insensate direttive del responsabile della squadra Franz Honer. Conosciamo il suo volto nella storia breve successiva quando alla viglia della 24 ore di Francorchamps il suo sguardo si incrocia con quello di sfida dello stesso Franz Honer.

 

(prima apparizione: storia breve "Retour a Konigsfeld"  - "Ritorno a Konigsfeld")

 

RUTH  RANDSON

Ex pilota (ha corso a Indianapolis con lo pseudonimo di Jo Barrett) è stata fidanzata con Steve Warson fino a quando a scoperto di essere la figlia del Leader. Bella, crudele, tormentata, ha preso il posto del padre contrastando con tutti i mezzi la Vaillante.  Non ha dato pace neppure a Steve che a lei aveva preferito Julie Wood. 

 

(prima apparizione: n° 25 s.n "Des filles et des moteurs" - "Donne e motori")

 

DOUGLAS WHITE 

Curioso personaggio dell'episodio "Le prince blanc" . Pilota inglese dagli atteggiamenti "snob" che, successivamente, rivela la sua vera natura di truffatore e ladro internazionale. Finisce la sua carriera arrestato da un commissario di polizia appassionato di corse automobilistiche. Pubblica, con successo, un libro di memorie che gli garantisce, dopo la prigione, un nuovo futuro.

 (prima apparizione: n° 30 s.n. "Le prince blanc" - "Il principe bianco")

 

ALFREDO FABRI 

Sponsorizzato da uno zio dai chiari atteggiamenti "mafiosi",  questo giovane pilota, per farsi largo nel mondo delle corse, non disdegna comportamenti sleali ignorando l'incolumità degli avversari. 

Il suo esordio in F. 1 finisce ben presto ingloriosamente.

 

(prima apparizione: n° 31 s.n. - "Le jeunes loups" - "I giovani lupi")

 

SERGE MAUDUIT 

Uno dei "giovani lupi" che corre per la Vaillante in F.3. Maudit, fratello di una momentanea "fiamma" di Steve, è un pilota promettente ma privo di disciplina. Non ascolta i consigli di Warson e continua a condurre una vita molto sregolata, fatto questo che gli comprometterà l'accesso alla F.1 ed una carriera con la squadra Vaillante.

 

 

 

(prima apparizione: n° 31 s.n. "Les jeunes loups" -  "I giovani lupi")

 

MIKE BROWN 

Il "giovane lupo"inglese che viene preferito a  Serge Maudit ed al quale viene affidata la Vaillante F.1 che era destinata a quest'ultimo. 

 

 

 (prima apparizione: n° 31 s.n. "Les jeunes loups" -  "I giovani lupi")

 

FRANK "INDY" WOOD 

Indy è il fratello di Julie Wood. 

Entra nella squadra Vaillante nell'episodio  "Le galerien" dove, esordiente alla guida di una Formula 1,   sostituisce l'assente Steve Warson con buoni risultati.

(prima apparizione: n° 35 s.n. "Le galerien"- "Il forzato")

 

SOPHIA

E' stata l'occasionale navigatrice di Steve Warson (che correva con lo pseudonimo di Arow Stevens)  nell'episodio "L'inconnu des 1000 pistes".

  (prima apparizione: n° 37 s.n. "L'inconnu des 1000 pistes" - "Lo sconosciuto delle 1000 piste")

 

JULIE WOOD

E' stata fidanzata con Steve Warson (sicuramente il suo vero grande amore), Julie ha iniziato con una brillante carriera di corridore motociclista (Graton aveva creato un' apposita serie a lei dedicata). E' passata alle quattro ruote partendo dalle monoposto delle serie minori.

 

(prima apparizione: n° 41 s.n. "Paris-Dakar" - "Paris Dakar"-"Parigi-Dakar")

 

STANLEY NEWTON

Sbruffone texano che corre grazie alle fortune  ereditate alla morte del padre. Dopo qualche risultato incoraggiante in patria, tenta di imporsi anche nel circus della F.1.  La sua imperizia, supponenza e pericolosità lo rispediscono a casa subito dopo il primo Gran Premio.

 

(prima apparizione: n° 51 s.n. - "Le caid de Francorchamps" - "Il boss di Francorchamps")

 

CHANG

Una breve apparizione come navigatore a fianco di Warson nelle prove di un rally che si sarebbe dovuto correre in Vietnam ma che, a causa dell'attentato subito da Steve, non si è poi mai svolto.

 

(prima apparizione: n° 57 s.n. "La piste de Jade"- "La pista di Jada") 

 

TIMOTEE

E' un giovanissimo apprendista della squadra corse Vaillante. Già esperto di informatica, ambisce di diventare, un giorno, uno dei meccanici ufficiali della squadra. Grazie a lui viene sventata una macchinazione ai danni delle scuderie di F.1 da parte di loschi individui che volevano truccare i risultati delle loro scommesse.

 

(prima apparizione: n° 58 s.n. "Paddock"- "Paddock")

 

VINCE HUMMER

Navigatore di Hawkins nella Parigi-Dakar dell' episodio "Cairo !". Spregevole individuo, come nella migliore tradizione dei Texas Drivers "prima maniera", viene però reso inoffensivo proprio dall' intervento di Cramer e Payntor.

 

 

(prima apparizione: n° 63 s.n. "Cairo !" -  "Cairo!")

 

DYLAN MONTUSSET

Giovanissimo pilota Vaillante, in squadra con Michel e Steve alla 24 ore di Le Mans. Per colpa delle pratiche disoneste del padre viene squalificato ma, al termine della prova, trova il coraggio di  liberarsi dalla sua nefasta influenza.

(prima apparizione: n° 70 s.n. "24 heures sous influence" - "24 ore sotto pressione")

 

CAROLE OUESSANT

Giornalista televisiva, diventa navigatrice di Michel nel “Rallye du Valais” .

 

(prima apparizione: n° 71 s.n. - 1° nuova stagione "Au nom du fils" - "Nel nome del figlio"). Come copilota di Michel nel n° 73 - 3° nuova stagione ( "Liaison dangereuse" - "Relazione pericolosa")

 

 

 

 

I PERSONAGGI NELLE CORSE                                 (pag. 1 di 1)    

 Il sito non utilizza cookie di profilazione ma solo cookies tecnici e di terze parti. Per saperne di più vai alla pagina "PRIVACY POLICY E COOKIE"